Massimo Bontempelli

Massimo Bontempelli è nato a Pisa il 26 gennaio 1946, e si è laureato in questa città in filosofia del diritto. Vive a Pisa, dove insegna storia e filosofia nel locale Liceo classico Galilei. Come studioso, si è occupato prevalentemente di storia antica e di dialettica platonica e neoplatonica. Ha pubblicato i seguenti volumi: Il senso dell'essere nelle culture occidentali, Corso di filosofia per il Liceo Classico e Scientifico (con F. Bentivoglio), 3 voll., Trevisini, 1992. Storia e coscienza storica, Corso di storia per i Licei, 3 voll., Trevisini, 1993. Antiche strutture sociali mediterranee, Corso per il Ginnasio e il Biennio del Liceo Scientifico, 2 voll., Trevisini, 1994. Percorsi di verità della dialettica antica (con F. Bentivoglio), Spes, 1996. Nichilismo, Verità, Storia. Un manifesto filosofico della fine del XX secolo (con C. Preve) CRT, 1997. Gesù. Uomo nella storia. Dio nel pensiero (con C. Preve), CRT, 1997. La conoscenza del bene e del male, CRT, 1998. Tempo e memoria. La filosofia del tempo tra memoria del passato, identità del presente e progetto del futuro, CRT, 1999. Filosofia e realtà.Saggio sul concetto di realtà in Hegel e sul nichilismo contemporaneo, CRT, 2000. Un nuovo asse culturale per la scuola italiana, CRT, 2001.

Pubblicati dall'Editrice C.R.T.:

Nichilismo Verità Storia. Un manifesto filosofico della fine del XX secolo

La conoscenza del bene e del male

La disgregazione futura del capitalismo mondializzato.

Le sinistre nel capitalismo mondializzato

Un nuovo asse culturale per la scuola italiana.

Tempo e memoria

L’agonia della scuola italiana

Filosofia e realtà. Saggio sul concetto di Hegel e sul nichilismo contemporaneo.

Massimo Bontempelli, Costanzo Preve - Gesù: Uomo nella storia, Dio nel pensiero