Ci rivolgiamo a lettori che vogliano imparare qualcosa di nuovo, che dunque vogliano pure pensare da sé (K. Marx). – Chi non spera quello che non sembra sperabile non potrà scoprirne la realtà, poiché lo avrà fatto diventare, con il suo non sperarlo, qualcosa che non può essere trovato e a cui non porta nessuna strada (Eraclito). – ... se uno ha veramente a cuore la sapienza, non la ricerchi in vani giri, come di chi volesse raccogliere le foglie cadute da una pianta e già disperse dal vento, sperando di rimetterle sul ramo. La sapienza è una pianta che rinasce solo dalla radice, una e molteplice. Chi vuol vederla frondeggiare alla luce discenda nel profondo, là dove opera il dio, segua il germoglio nel suo cammino verticale e avrà del retto desiderio il retto adempimento: dovunque egli sia non gli occorre altro viaggio (M. Guidacci).



Skype Meâ„¢!
Condividi



Petite Plaisance Editrice
Associazione Culturale
senza fini di lucro

Via di Valdibrana 311
51100 Pistoia
tel: 0573-480013

e-mail:
info@petiteplaisance.it

Cat.n. 120

Costanzo Preve

Il ritorno del clero. La questione degli intellettuali oggi.

ISBN 978-88-7588-156-6, 1999 [II ed. 2016], pp. 64, formato 140x210 mm., Euro 7 – Collana “Divergenze” [21].

In copertina: Disegno di M. Vulcanescu.

indice - presentazione - autore - sintesi

7,00

INDICE (120)

Premessa


1. L’immaginazione sociologica.
La nuova Nobiltà, il nuovo Clero ed il nuovo Terzo Stato
dell’attuale globalizzazione ipercapitalistica

2. Dalla Cultura Mc World alla Iperborghesia.
Sui lentissimi movimenti della immaginazione sociologica

3. I preti non sono più il clero della globalizzazione.
Una proposta terminologica esplicita

4. Il clero giornalistico secolare, settore primario
della nuova mediazione simbolica

5. Il clero universitario regolare, settore secondario
della nuova mediazione simbolica

6. Nascita, sviluppo e declino dell’intellettuale
“impegnato” dal caso Dreyfus ad oggi

7. Il modello di Antonio Gramsci
ed il ruolo sciagurato del blocco identitario

8. Dall’ideologia proletaria ai diritti umani.
L’interventismo democratico nell’epoca della globalizzazione

9. Testimonianza e resistenza.
Una strategia intellettuale sensata
per l’individuo contemporaneo

10. Pensare e agire senza gruppi intellettuali.
Sull’identità collettiva
della comprensione del mondo oggi

Nota critica e bibliografica

© Editrice Petite Plaisance - hosting and web editor www.promonet.it