Ci rivolgiamo a lettori che vogliano imparare qualcosa di nuovo, che dunque vogliano pure pensare da sé (K. Marx). – Chi non spera quello che non sembra sperabile non potrà scoprirne la realtà, poiché lo avrà fatto diventare, con il suo non sperarlo, qualcosa che non può essere trovato e a cui non porta nessuna strada (Eraclito). – ... se uno ha veramente a cuore la sapienza, non la ricerchi in vani giri, come di chi volesse raccogliere le foglie cadute da una pianta e già disperse dal vento, sperando di rimetterle sul ramo. La sapienza è una pianta che rinasce solo dalla radice, una e molteplice. Chi vuol vederla frondeggiare alla luce discenda nel profondo, là dove opera il dio, segua il germoglio nel suo cammino verticale e avrà del retto desiderio il retto adempimento: dovunque egli sia non gli occorre altro viaggio (M. Guidacci).



Skype Meâ„¢!
Condividi



Petite Plaisance Editrice
Associazione Culturale
senza fini di lucro

Via di Valdibrana 311
51100 Pistoia
tel: 0573-480013

e-mail:
info@petiteplaisance.it

Cat.n. 024

Anna Turi e Anna Paola Niccolai

(a cura di), I detti delle donne. Una lettura al femminile del linguaggio familiare (modi di dire, proverbi, filastrocche … delle mamme, delle  nonne, delle tate, delle zie). Postfazione di Elena Vannucchi: Una raccolta di detti, di proverbi.

ISBN 88-7588-097-2, 2005, pp. 160, formato 140x210 mm., Euro 10,00.

In copertina: Silvestro Lega, L’educazione al lavoro, 1863; olio su tela, 91,5x67; firmato e datato in basso a destra: “S. Lega 1863”. Collezione privata.

indice - presentazione - sintesi

10,00

Indice del volume

 

 

Introduzione

Nota delle curatrici

 

 

 

 

Parte I

Proverbi e non solo

 

il dire e il fare

il tempo

i comportamenti

le relazioni familiari e sociali – i figli  –

Dio e il diavolo

l’avere

l’aspetto fisico

considerazioni sullo stare al mondo

proverbi, ma soprattutto detti, su varie materie

esclamazioni e domande

l’uso giocoso della lingua

(filastrocche, scioglilingua, nonsense, canzoncine ...)

e per finire, qualche proverbio e detto di “fonte” maschile

 

 

Parte II

Girovagando tra parole antiche

 

Premessa

 

chi ...

i mesi, le stagioni, le feste, il tempo atmosferico

pedagogia tra serio e faceto

pedagogia tra serio e faceto

l’uomo e Dio ...e il diavolo

modi di dire e consigli spiccioli

il mestiere di vivere

un po’ d’ironia sull’apparenza ... e la sostanza

meglio ... non ...

frasario  familiare

paragoni, analogie, metafore

paragoni, analogie, metafore

filastrocche e rime

le poesie di zia Edelweiss

 

Appendice prima

il dare

 

Appendice seconda

le cartelle della tombola

 

Postfazione

Una raccolta di detti, di proverbi

di Elena Vannucchi

 

Indice dei nomi

 

© Editrice Petite Plaisance - hosting and web editor www.promonet.it